Home2019-01-10T15:49:00+00:00

Saper fare, far sapere

Per avere successo non è sufficiente saper fare, bisogna far sapere

e questo è il compito della comunicazione.

Comunicazione,
pubbliche relazioni e marketing del vino

COMUNICAZIONE

Comunicare il vino
vuol dire individuare ed evidenziare
le ricchezze passate, presenti e future
di un’azienda,
della sua terra,
dei suoi vini,
attraverso ciò che le ha fatto
e le fa esprimere il meglio di sé

PUBBLICHE RELAZIONI

Sono la rete di relazioni in Italia e all’estero costruita nei tre decenni passati nel mondo del vino. Giornalisti storici, ma anche blogger così come appassionati delle varie Associazioni. Un rapporto di stima e rispetto reciproco coltivato nel tempo per far conoscere le ricchezze di ogni azienda.

MARKETING

Ogni cantina deve portare avanti lo stile produttivo in cui crede, ma non può ignorare il mercato e le sue tendenze. Fare marketing vuol dire comprendere in anticipo queste tendenze e aiutare le aziende a produrre vini più rispondenti ad esse senza snaturare il proprio ideale di vino.

Maddalena Mazzeschi

Un anno dopo il diploma di Perito agrario conseguito nel 1983, ho iniziato a lavorare nel settore vino come impiegata presso il Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano. Ho intrapreso la libera professione nel 1991. Posso quindi affermare di essere tra le più vecchie comunicatrici del vino in Italia… ma solo sul piano dell’esperienza!

Nell’arco di oltre tre decenni ho assistito all’evoluzione di questo settore, che si è andato trasformando completamente. Aver partecipato attivamente a questa rivoluzione epocale mi ha fornito un bagaglio di esperienza ineguagliabile.

Scopri di più sul mio lavoro
Il mio libro

Collaborazioni

Scopri di più

Marco Capitoni è stato prima un cliente, poi un amico. Gli ho chiesto come vive la nostra collaborazione:

Il consulente è come un taxi!
Se conosci bene la città in cui devi muoverti e riesci con i mezzi pubblici a raggiungere agevolmente i luoghi di tuo interesse, puoi fare a meno di usare un taxi, ma se queste condizioni non ci sono, con un taxi riuscirai ad arrivare alla meta. Può capitare di imbattersi in un taxista che non conosce bene il percorso, oppure che volutamente allunga il tragitto, proprio come i consulenti: potremo incontrare persone preparate o meno, oneste o non proprio.
Avvertimento importante: L’indirizzo devi saperlo tu! Altrimenti non ci potrà essere nessun taxi capace di portarti a destinazione.
Firmato: un produttore che prende i “taxi”

Marco Capitoni - Capitoni

Portfolio

News

Vedi altro

Parliamo di come far crescere la tua azienda

Contatti

+39 335 1240064